La storia (di genere) al servizio del tempo presente

Pubblicato il 18 Gennaio 2024

Il progetto formativo finanziato dai fondi dell’Otto per mille 2023 della Chiesa Valdese, avrà inizio nel corrente anno 2024 e comprenderà, nell’arco di dodici mesi, le seguenti azioni:

  • un workshop iniziale di presentazione del progetto e di introduzione al tema;
  • un concorso per le scuole che premierà percorsi didattici di storia o interdisciplinari (che coinvolgano la storia) e relativi prodotti finali (rappresentazioni teatrali, posters, fumetti, ecc.), progettati da studenti. Il premio consisterà in un buono per l’implementazione e la diffusione del progetto/prodotto presentato o per l’acquisto di libri sulle tematiche del bando;
  • lezioni e incontri in orario scolastico ed extrascolastico per studenti, inquadrati nei previsti moduli di orientamento formativo e dedicati ad approfondimenti tematici sulla storia delle relazioni di genere, sui quadri giuridici e sulle forme del linguaggio; costruiti in modalità dialogica, con domande e interviste;
  • uno sportello di tutoring per sostenere la progettazione didattica, rivolto alla comunità docente e discente;
  • incontri di formazione per le/i docenti, corredati da momenti laboratoriali, volti alla progettazione di percorsi didattici. Si proporrà uno sguardo di lungo periodo sulla storia delle relazioni di genere, sul quadro giuridico di riferimento e sulle forme del discorso che lo supportano e codificano;
  • l’allestimento di una brochure di raccolta dei contenuti del corso che offra strumenti utili per la progettazione didattico-educativa per le/i docenti che hanno partecipato al progetto e per quanti siano interessati alle tematiche in oggetto (linee guida, bibliografia e sitografia).